FAQ

Domande

Indice dei contenuti

  1. Domande generali
  2. Traduzioni
  3. Asseverazione e legalizzazione postille
  4. Interpretariato

1. DOMANDE GENERALI

Come posso contattarvi?

Siamo aperti tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.
Puoi contattarci telefonicamente a questi numeri:
Numero Verde: 800.126.782
Tel: 0432.541472
Fax: 0432.1830188
Oppure scrivici a :
Email: preventivo@traduzione.it

È possibile visitare la vostra sede?

Certamente. I nostri uffici di trovano a Udine, in Vicolo Gorgo 1.
Siamo aperti tutti i giorni lavorativi dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.
Ti aspettiamo!

Posso usufruire dei vostri servizi anche se siete in una città differente dalla mia?

Certamente, la nostra sede operativa è a Udine ma da qui lavoriamo in remoto su tutta Italia e non solo! Basterà inviarci il materiale da tradurre in formato digitale compilando il form di richiesta o via email all’indirizzo preventivo@traduzione.it.
Un nostro account manager provvederà ad inviarti via email nel più breve tempo possibile un preventivo completo e gratuito.

Come faccio a richiedere un preventivo?

I preventivi possono essere richiesti compilando il form di richiesta oppure contattando il nostro staff al numero verde 800 126 782. Entro 2 giorni lavorativi riceverai via mail un preventivo dettagliato comprensivo di costi, tempi e modalità di esecuzione formulato secondo le tue esigenze. In ogni caso sarà necessario inviare il testo da tradurre per consentire ai nostri commerciali di formulare una proposta precisa.

Il preventivo ha una scadenza?

Il prezzo indicato nel preventivo rimane bloccato per 7 giorni lavorativi, trascorsi i quali Ti consigliamo di contattare il nostro staff!
Faremo sempre il massimo per presentarti l’offerta migliore possibile.

In quale formato devo inviare il materiale da tradurre?

I testi da tradurre dovranno essere inviati in formato elettronico (file Word, Excel, PowerPoint, .gif o .jpeg, ecc…) via mail all’indirizzo preventivo@traduzione.it o allegando il file alla richiesta di preventivo inviata dal form di richiesta.
Per i file di grandi dimensioni potremo utilizzare il nostro spazio di caricamento ftp, di cui puoi chiedere gli accessi contattandoci al telefono.
Possiamo ricevere materiale anche via fax, ma si deve tenere in considerazione che il documento potrà presentare difficoltà di lettura creando problemi alla comprensione del testo.
All’occorrenza potrai inviarci materiale cartaceo tramite posta o corriere spedendo a:
TRADUZIONE.IT c/o Just in time S.r.l.
Vicolo Gorgo 1
33100 Udine

Quali sono i criteri di scelta dei vostri collaboratori?

Traduzione.it collabora solo con traduttori madrelingua; questo significa che ciascuno di loro lavora traducendo solo verso la propria lingua madre. Sono stati tutti selezionati con la massima attenzione sulla base delle loro esperienze professionali e la loro competenza nei vari settori a seconda che si tratti di traduzioni tecniche, legali, scientifiche, mediche, ecc.

2. TRADUZIONI

Come si calcola il costo di una traduzione?

L’unità di misura adottata da Traduzione.it è la cartella: una cartella consiste in 200 parole.
Il costo di una traduzione, comunque, varia in relazione alla lingua di destinazione desiderata, alla tipologia di documento da tradurre, alle ripetizioni presenti nel testo, all’urgenza del cliente, ecc.
Il nostro staff analizzerà con attenzione il materiale da tradurre e Ti invierà un preventivo gratuito dei costi totali.

Quali sono i tempi di traduzione?

I tempi di traduzione variano a seconda della complessità del testo da tradurre e alla lingua richiesta. Un traduttore professionista traduce in media da 1 a 6 cartelle in 24 ore. Per progetti di un determinato volume siamo flessibili nelle tempistiche di consegna, adattandoci il più possibile alle tue esigenze.
Siamo in grado di offrire traduzioni anche nell’arco della stessa giornata, garantendo il preciso orario di consegna, con un piccolo supplemento per il servizio express.

Se la traduzione presenta errori?

La scelta di traduttori professionisti madrelingua e con pluriennale esperienza è sicuramente garanzia di una traduzione corretta, fedele al testo originale e adeguata in termini di terminologia usata. Inoltre prima della consegna al cliente il testo viene riletto accuratamente da un secondo traduttore, detto revisore, così da avere un controllo di qualità finale. Se la traduzione dovesse presentare degli errori il cliente avrà il diritto alla correzione del testo tradotto. La correzione della traduzione sarà esclusa solo nel caso in cui queste imperfezioni siano state causate dal cliente stesso per es. a fronte di informazioni incomplete o errate, o in presenza di testi originali errati.

Ho solo qualche frase da tradurre. Accettate anche lavori di piccole dimensioni?

Certamente. Accettiamo anche lavori piccoli. Per esigenze lavorative, però, l’unità di 1 cartella di traduzione pari a 200 parole è il minimo fatturabile.

Ho un documento tradotto ma non sono sicuro che sia corretto. Quanto costa farlo controllare?

Quello di cui necessiti è di un servizio di revisione. Non occorre rifare l’intera traduzione.
Un nostro traduttore procederà alla lettura ed eventuale correzione del testo.
Il costo della revisione è sempre inferiore a quello di traduzione.
I nostri account manager Ti faranno un preventivo dedicato dopo aver sottoposto il testo già tradotto ad un nostro traduttore che valuterà il costo in base alla qualità della traduzione stessa.

È possibile tradurre un documento in più lingue?

Certamente. Grazie al project manager dedicato, ciascun cliente ha la garanzia che il suo progetto multilingue sarà seguito da un professionista responsabile del buon esito del lavoro, il quale avrà il compito di coordinare il team di traduttori garantendo omogeneità sulla scelta terminologica da utilizzare.

Devo inserire la traduzione in una brochure. Offrite anche il supporto grafico?

Certamente, al nostro interno abbiamo un team di grafici disponibili ad aiutarTi.
Chiedi ai nostri account manager un preventivo dedicato. Saremo lieti di poterTi aiutare.

Sono titolare di un’azienda. Prevedete particolari modalità di collaborazioni continuative?

Se sei un cliente che prevede flussi di lavoro costanti nel tempo, saremo lieti di poter discutere insieme a Te prezzi, modalità di pagamento e sistemi di lavoro che tengano in considerazione le Tue esigenze e tempistiche.
Traduzione.it si propone con piacere ed entusiasmo come partner del Tuo business!

3. ASSEVERAZIONE E LEGALIZZAZIONE/APOSTILLE

Cos’è una traduzione giurata? A cosa serve?

Una traduzione giurata (detta anche asseverata) è una traduzione certificata attraverso una procedura di giuramento che si compie di fronte ad un cancellerie del Tribunale o del Giudice di Pace o dinnanzi ad un notaio. Detto giuramento ha la funzione di conferire alla traduzione semplice un valore legale.
Una volta asseverata la traduzione potrà essere presentata presso enti ed autorità estere o nazionali perché avrà un valore, se così si può dire, istituzionale e pertanto riconosciuto.

Traduzione giurata e asseverata sono la stessa cosa?

Sì. I termini giuramento e asseverazione indicano entrambi la procedura che conferisce valore legale ad una traduzione. Termini come traduzione certificata o autenticata indicano in modo generico la stessa cosa, ma non si possono considerare termini “tecnici”.

Quando è necessaria?

Si procede all’asseverazione ogni volta che la traduzione del documento esige di avere un valore di tipo legale.
Istituzioni, enti, autorità nazionali ed estere richiedono, come requisito indispensabile, che la traduzione dei documenti che sono presentati alla loro attenzione sia svolta da un traduttore che ha prestato giuramento sulla veridicità e corrispondenza della traduzione rispetto al documento di origine.

Chi può asseverare una traduzione?

Contrariamente a quanto avviene nei paesi esteri, può asseverare chiunque ne abbia competenza e sia maggiorenne. Non è necessario essere iscritti all’albo dei C.T.U. del Tribunale o della Camera di Commercio.

Come faccio ad asseverare una traduzione di un documento?

Per prima cosa il Tuo documento dovrà essere tradotto.
Il traduttore, poi, si reca presso il Tribunale più vicino o presso il Giudice di Pace o un notaio, dove presta giuramento.
In sede di giuramento, il traduttore formerà un fascicolo – unico e indivisibile – composto da testo originale di partenza, traduzione e verbale di giuramento, completo di marche da bollo e timbro e firma del Ente preposto al giuramento. Firmerà, infine, il verbale di fronte al pubblico ufficiale competente leggendo la formula di giuramento.
Traduzione.it sarà lieta di offrirTi un preventivo gratuito comprensivo di tutti i costi per il servizio di asseverazione.

Dove si svolge la procedura di asseverazione?

Il traduttore può recarsi presso il Tribunale più vicino o Giudice di Pace o presso un notaio.
Cosa importante è sapere che l’atto di asseverazione ha lo stesso valore in tutta Italia senza che sussistano preclusioni in riferimento al luogo di residenza del traduttore, nè all’eventuale città in cui si trova il Tribunale.
I traduttori di Traduzione.it spesso si recano prevalentemente presso il Tribunale di Udine. Questo ci permette di garantire ai nostri clienti un prezzo vantaggioso spiegato dal semplice fatto che il Tribunale della nostra città è meno congestionato di altri. I tempi di attesa dei nostri traduttori quando si recano in Tribunale si riducono notevolmente e questo permette di risparmiare sui costi.

Devo essere presente in Tribunale insieme al traduttore al momento del giuramento?

Nel verbale di giuramento il traduttore dovrà indicare il nome della persona o società per cui sta facendo il lavoro. Tuttavia non è assolutamente richiesta la presenza del cliente.

Ho visto che la vostra agenzia ha sede a Udine: posso ugualmente asseverare presso il Tribunale di Udine i miei documenti anche se sono di Roma?

Certamente. Il valore legale conferito alla traduzione è uguale in tutta Italia indipendentemente dal Tribunale in cui il traduttore si è recato.

Offrite il servizio di asseverazione anche in Tribunali differenti?

Grazie al network di traduttori su tutto il territorio nazionale, siamo in grado di offrire all’occorrenza il servizio di asseverazione presso i principali Tribunali d’Italia.

Perché i vostri prezzi per le asseverazioni sono più competitivi di altre agenzie?

Il servizio di asseverazione che viene offerto è completo in tutte le sue parti dalla traduzione fino alla spedizione presso l’indirizzo desiderato del nuovo fascicolo asseverato.
Il motivo per cui la nostra agenzia riesce ad offrire al cliente prezzi vantaggiosi sta in due motivazioni principali: il grande quantitativo di asseverazioni che facciamo ogni settimana ci permette di abbattere i costi recandoci in Tribunale sempre per numerose pratiche; inoltre, il Tribunale di Udine presso cui svolgiamo il maggior numero di asseverazioni non è così congestionato come i Tribunali di altre città. Tante pratiche e poca coda in Tribunale ci permettono di dare ai nostri clienti un servizio eccellente a costo competitivo.

Devo tradurre e asseverare il mio certificato dei carichi pendenti e la mia carta d’identità. Devo inviare l’originale o una copia conforme?

Per la procedura di asseverazione non è necessario che il documento sia originale o una copia conforme. Tuttavia alcuni enti lo richiedono. In questo caso puoi inviarci il documento via posta o corriere.
Prima di procedere, Ti consigliamo di contattare uno dei nostri account manager per poter valutare insieme la strada migliore da percorrere.

Se invio una scansione del documento da asseverare va bene lo stesso?

Certamente. La maggior parte delle volte è sufficiente una buona scansione del documento da tradurre e asseverare.

Quali sono i tempi per l’asseverazione?

La pratica di asseverazione è svolta nella stessa giornata in cui il traduttore si reca in Tribunale.

La traduzione giurata ha scadenza?

No, la traduzione giurata non ha una scadenza; l’unico vincolo di questo tipo si ha quando il documento di partenza, tradotto, ha esso stesso una scadenza precisa (es. 3 mesi dall’emissione).

Posso asseverare una traduzione da una lingua straniera ad un’altra lingua straniera?

Si, possiamo occuparci di asseverare interlingue. In questo caso bisognerà sempre passare per la lingua italiana, dal momento che la pratica viene svolta in Italia. Nel fascicolo finale comparirà quindi il documento di partenza, la sua traduzione in italiano e infine la traduzione nella lingua di arrivo.

Quante marche da bollo servono per l’asseverazione?

La regola dei bolli varia da tribunale a tribunale, a seconda delle singole Cancellerie.
Normalmente è da considerarsi 1 marca da bollo da 16€ ogni 100 righe del plico di traduzione giurata.

Quando serve la legalizzazione/apostille?

Per la presentazione presso enti, amministrazioni pubbliche o uffici statali esteri è necessario oltre all’asseverazione procedere alla legalizzazione della traduzione.
Essa si chiama apostille per i Paesi aderenti alla Convenzione dell’Aja, o legalizzazione per gli altri paesi: consiste nella autentica della firma del Funzionario Giudiziale che ha firmato il verbale di giuramento.
È necessaria, ad esempio, per i documenti di richiesta di Visto, per i documenti a fine matrimonio e per i documenti per l’iscrizione ad Albi professionali esteri.

Come si ottiene la legalizzazione/apostille?

Per apporre l’apostille il traduttore deposita in Procura della Repubblica il plico di traduzione giurata. Il Procuratore verificherà la firma apposta in sede di asseverazione e i funzionari preposti apporranno il timbro a certificazione sul retro del plico.
Ci occupiamo noi di tutta la pratica e consegnamo a tutti i nostri clienti i documenti finali completi.

Quali sono i tempi della legalizzazione/apostille?

L’ufficio Legalizzazioni della Procura richiede a Udine 2 giorni lavorativi per apporre la necessaria legalizzazione.
Ad esempio, in città più congestionate, come Roma, sono necessari 7 giorni.

Servono marche da bollo per la legalizzazione/apostille?

No. Per la legalizzazione in Procura della Repubblica non serve apposizione di marche da bollo.

Come faccio a ritirare i miei originali tradotti e asseverati se vivo in un’altra città?

Ci avvaliamo del servizio postale Raccamandata1 che le permette di ricevere il fascicolo originale asseverato entro 1 giorno lavorativo dalla spedizione. Il sistema Raccomandata1 prevede anche un tracking code grazie al quale potrai monitorare il “viaggio” dei tuoi documenti.

4. INTERPRETARIATO

Interprete e traduttore sono la stessa cosa?

No, spesso confuse perché genericamente operanti nel mondo delle lingue straniere, sono due figure che operano su versanti diversi.
Il traduttore ha il suo raggio d’azione nella lingua scritta: traduce testi di varia natura solo ed esclusivamente verso la propria lingua madre.
Per esempio, un traduttore madrelingua inglese ma che ha studiato e conosce in modo approfondito la lingua italiana tradurrà solo dall’italiano all’inglese e non viceversa.
L’interprete, a differenza di un traduttore, traduce oralmente e “in diretta”: di fronte ad un messaggio trasmesso oralmente da chi parla dovrà trasporlo immediatamente in un’altra lingua straniera in tempo reale al pubblico di destinazione.

Cos’è un interpretariato simultaneo?

L’interpretariato simultaneo è caratterizzato dall’interpretazione del discorso dell’oratore da parte dell’interprete in modo simultaneo, cioè quasi in contemporanea.
Nell’interpretazione simultanea l’interprete lavora all’interno di una cabina insonorizzata fissa o mobile, dotata di cuffia e microfono.
La platea, a sua volta, avrà in dotazione cuffie che permettono la ricezione del messaggio nella propria lingua.
In ciascuna cabina è necessaria la presenza di almeno due interpreti.

Cos’è un interpretariato di accompagnamento?

È il tipo di interpretariato più semplice, adatto ogni volta in cui serve tradurre oralmente a una persona singole o a un gruppo ristretto di stranieri.
Si può utilizzare questo tipo di interpretariato in diverse situazione: riunioni di lavoro, stipulazione di contratti, manifestazioni sportive, assistenza linguistica in caso di fiere, visite in fabbriche o aziende.

Interpretariato di accompagnamento o di trattativa sono le stessa cosa?

Sì, sono due modi di indicare la stessa cosa.

Cosa si intende per interpretariato di conferenza?

L’interpretazione di conferenza si utilizza in contesti, appunto, di congressi, vertici, conferenza.
Ci sono diversi modi di impiego di questa tipologia di interpretazione: la più rilevanti sono la simultanea, consecutiva e chuchotage o sussurrata.

Cos’è un interpretariato in consecutiva?

Questa modalità di interpretazione consiste nel fornire la traduzione orale solo dopo che l’oratore ha concluso il suo discorso o parte di esso.
Mentre l’oratore parla l’interprete, seduto accanto, ascolta il discorso, lo memorizza anche con l’aiuto di particolari appunti e poi lo riproduce in un’altra lingua.
La durata delle porzioni di discorso interpretate si estende fino a un massimo di 10 minuti sia per agevolare l’interprete nel suo lavoro, sia per non annoiare eccessivamente il pubblico nell’ascolto troppo prolungato di un discorso in una lingua incompresa.
Questa tipologia di interpretariato non necessità alcun supporto tecnico, ma ha lo svantaggio di raddoppiare la durata dell’intervento.

Cos’è un interpretariato sussurrato?

L’interpretazione sussurrata, o chuchotage, è una variante dell’interpretazione simultanea: l’interprete sussurra la traduzione a voce bassa all’ascoltatore. Così come la consecutiva, anche questo tipo di interpretazione presenta il vantaggio di non necessitare di impianti o supporti tecnici, ma è destinata solo a un gruppo molto ristretto di fruitori (da uno a un massimo di tre).

Non so quale servizio devo richiedere per le mie esigenze, come faccio?

Ci basterà una breve descrizione dell’evento che dovete organizzare per potervi consigliare il tipo di interpretariato più adatto alle vostre esigenze.
Non esitare a contattarci scrivendoci a preventivo@traduzione.it o compilando il form di contatto che trovate sul nostro sito www.traduzione.it oppure chiamandoci al numero verde 800.126.782

Quali informazioni devo darvi per ricevere un preventivo di interpretariato?

Al fine di formulare un preventivo corretto e completo, è importante conoscere i seguenti alcuni aspetti del lavoro:

  1. Date e durata (programma di massima con indicazione degli orari previsti per ciascun giorno di lavoro)
  2. Numero esatto delle ore lavorative che l’interprete dovrà coprire
  3. Luogo di lavoro (centro città?)
  4. Numero di partecipanti
  5. Necessità dell’allestimento e supporto audio e tecnico (cabine, cuffie, impianto di diffusione)
  6. Argomento (necessario per la selezione dell’interprete professionista più idoneo al lavoro)
  7. Combinazione linguistica richiesta
  8. Categoria di interpretariato (simultanea, consecutiva, chuchotage, trattativa)

Il notaio ha chiesto la presenza del traduttore presso il suo studio, mi potete aiutare?

La presenza del traduttore viene spesso richiesta presso gli studi notarili, soprattutto al momento della firma di atti redatti in lingua straniera e/o quando sono presenti stranieri che non comprendono perfettamente la lingua del notaio.
Disponiamo di numerosi professionisti che vivono su tutto il territorio nazionale e che possiamo mettere a vostra disposizione.
Non esitare a contattarci scrivendoci a preventivo@traduzione.it o compilando il form di contatto che trovate sul nostro sito www.traduzione.it oppure chiamandoci al numero verde 800.126.782

Mi devo sposare con uno straniero, il comune ha richiesto la presenza di un interprete durante la cerimonia. Offrite questo servizio anche se vivo in una città diversa dalla vostra sede?

Si. La nostra agenzia collabora con interpreti professionisti che risiedono su tutto il territorio italiano. In base al luogo e alla data dell’evento saremo in grado di garantire la presenza di un nostro collaboratore anche in occasione di questo lieto evento.

Arrivano clienti stranieri presso la nostra azienda. A chi mi devo rivolgere se ho bisogno di un supporto a tempo pieno?

La nostra agenzia fornisce il servizio di interpretariato di accompagnamento direttamente presso le aziende con la disponibilità dell’interprete ad una permanenza in sede per il numero di giorni lavorativi necessari.
Non esitare a contattarci scrivendoci a preventivo@traduzione.it o compilando il form di contatto che trovate sul nostro sito www.traduzione.it oppure chiamandoci al numero verde 800.126.782.

Devo portare un gruppo di stranieri a visitare la mia città. Offrite anche guide turistiche?

Alcuni dei nostri interpreti si specializzano anche nelle competenze necessarie come guida turistica; quello che possiamo fare per te è fornire un interprete che possa dare un supporto in lingua alla persona che accompagnerà in visita i suoi ospiti.

Ci sono delle regole da rispettare per poter aiutare il buon esito di un interpretariato?

Sì, come è importante curare ogni dettaglio durante l’organizzazione di un evento così bisogna cercare di non tralasciare informazioni da dare all’interprete quando si organizza un evento con interpretariato.
Per garantire un buon esito del servizio è importante, già in fase di preventivo, fornire tutte le informazioni che riguardano l’evento: argomento, agenda dell’evento con informazioni su pause caffè o pause pranzo, indicazioni sulla sala della conferenza in caso di installazione di cabine audio, esigenze particolari dei relatori, ecc. così da metterci in condizioni di selezionare il professionista più idoneo all’incarico.
È altresì importante che il materiale informativo (relazioni, slide, discorsi, ecc) venga consegnato con buon anticipo rispetto alla data di inizio dell’evento, per garantire e consentire la preparazione del professionista nei minimi dettagli.

Mi hanno detto che per la conferenza che stiamo organizzando avrò bisogno dell’allestimento delle cabine ma non so dove metterle. Ci sono delle regole?

Il corretto collocamento delle cabine nella sala dove si svolgerà la conferenza è importante per garantire un buon esito dell’interpretariato.
È consigliata l’istallazione in fondo alla sala, dietro al pubblico. Quando ciò non è possibile, si possono installare, obliquamente, lungo la parete laterale.
Le cabine vanno collocate una accanto all’altra, per consentire se necessario lo scambio di informazioni e documentazione tra gli interpreti.
Le cabine devono offrire soprattutto una buona visione della sala conferenze e consentire agli interpreti di vedere direttamente tutti i delegati, comprese la tribuna dei relatori, lo schermo di proiezione ecc.
Se la sala non permette il collocamento delle cabine per mancanza di spazio, possono essere disposte in una stanza attigua alla sala conferenze che dovrà essere dotata di schermi video a circuito chiuso così da permettere agli interpreti di visualizzare in tempo reale i relatori.

Quanti interpreti servono se ho bisogno di un interpretariato in simultanea?

Nell’interpretariato simultaneo è necessaria la presenza di due interpreti per lingua all’interno della stessa cabina che si alternano ad un intervallo di circa 30 minuti.

Vorrei la registrazione della conferenza. È possibile?

Si. Assieme al supporto audio/tecnico è possibile aggiungere, su richiesta, anche il servizio della registrazione audio dell’interprete e del relatore.

Fornite supporto audio/tecnico per conferenze?

Il servizio di supporto audio/tecnico per l’interpretariato simultaneo (cabina, microfoni, ricevitori) vengono forniti unitamente al servizio di interpretariato da parte dei nostri interpreti.
Non esitare a contattarci scrivendoci a preventivo@traduzione.it o compilando il form di contatto che trovate sul nostro sito www.traduzione.it oppure chiamandoci al numero verde 800.126.782.