Traduzione Legalizzata

Altrettanto fondamentale rispetto all’asseverazione è la traduzione legalizzata dei documenti.

La timbro traduzione legalizzatalegalizzazione della traduzione viene richiesta quando un documento destinato all’estero deve avere piena validità legale.
La nostra agenzia di traduzioni è altamente specializzata nelle traduzioni giurate e legalizzate di tutti i documenti; come primo passo procederemo alla asseverazione in tribunale della traduzione, e poi provvederemo a far apporre la legalizzazione o la legalizzazione apostille, a seconda del Paese estero di destinazione.

Il plico cartaceo finale sarà quindi completo di traduzione, verbale di asseverazione firmato, con i dovuti timbri e marche da bollo applicate, e timbro di legalizzazione della Procura: pronto per essere consegnato alle autorità all’estero o al Consolato.

Quando la traduzione è destinata all’Unione Europea, per trasmettere il documento da un Paese all’altro della UE, grazie all’abbattimento delle barriere burocratiche non dovrebbe essere necessaria la legalizzazione apostille.
Purtroppo questo discorso non è sempre valido, perciò è sempre meglio informarsi con l’ente richiedente la traduzione per sapere che esigenze occorre rispettare.

Traduzione apostille e legalizzazioni

Si parla di legalizzazione quando ci si riferisce generalmente alla certifica di firma di un documento tradotto.
Si parla di apostille quando questa legalizzazione riguarda documenti dei Paesi aderenti a una specifica Convenzione.

Alcuni Paesi hanno infatti aderito alla Convenzione dell’Aja: nel caso di documenti a loro destinati perciò si può far apporre la legalizzazione apostille al documento e alla traduzione presso le autorità interna del Paese emittente del documento (ad esempio Procura o Prefettura per l’Italia); prima di questa convenzione per farlo ci si poteva rivolgere solamente ai Consolati.

Per i Paesi non aderenti la pratica si chiama semplicemente Legalizzazione.

Differenze tra traduzione legalizzata e legalizzazione dei documenti

La legalizzazione è la certificazione di una firma ufficiale presente su un documento:  viene controllato in appositi registri che la firma abbia validità. Questo si chiama apostille per i paesi che hanno aderito alla Convenzione dell’Aja.

Questa legalizzazione si può fare sia della traduzione, in questo caso ce ne occupiamo noi come agenzia, sia del documento originale. In quest’ultimo caso, è il cliente a occuparsene: presso la Prefettura della propria città-ufficio legalizzazioni, se si tratta di un documento italiano. Presso il Consolato se si tratta di un documento estero.

Dopo questo passaggio potremo iniziare il lavoro di traduzione valida a livello legale.

Se serve la legalizzazione della traduzione -perché venga presentata all’estero- ce ne dobbiamo occupare necessariamente noi, dopo il passaggio in Tribunale: andiamo in procura e apponiamo un ultimo timbro, che confermerà come valida la firma del cancelliere sul verbale di giuramento.

Ecco per chiarezza l’ordine delle pratiche:
1) legalizzazione/apostille del documento (cliente)
2) traduzione del documento (Traduzione.it)
3) asseverazione della traduzione (Traduzione.it)
4) legalizzazione/apostille della traduzione asseverata (Traduzione.it)

Il primo step non sempre è richiesto, dipende da caso a caso.
Richiedi un preventivo per la tua traduzione legalizzata: il nostro staff esperto e competente e ti aiuterà a districarti nella burocrazia delle traduzioni legali.

Prezzo e Tempistiche

Rispetto alla traduzione giurata, la traduzione legalizzata prevede un passaggio in più: l’apposizione della legalizzazione.
In questo caso non ci sono costi di marche da bollo, ma un costo di commissione aggiuntivo per la seconda pratica legale.
I tempi di consegna sono solitamente molto brevi: 1-2 giorni lavorativi aggiuntivi per tutte le lingue più comuni (legalizzazione in inglese, in francese, in spagnolo, in tedesco, in portoghese, in rumeno..), e massimo una settimana lavorativa per le lingue più rare (ad esempio arabo e cinese).

A pratica conclusa spediamo sempre il plico cartaceo finale in originale ai nostri clienti in tutta Italia e all’estero. All’anticipo della scansione del plico via email seguirà quindi l’invio tramite corriere, per stringere al massimo i tempi di consegna e rispettare anche le scadenze più urgenti.

Lingue e città

La nostra agenzia di traduzione offre traduzioni legalizzate in tutte le lingue più richieste: inglese, francese, russo, tedesco, rumeno e ucraino sono solamente alcuni degli esempi delle nostre combinazioni linguistiche.

Eseguiamo legalizzazioni in Procura conferendo pieno valore legale per i nostri clienti; a prescindere dalla loro città la nostra traduzione avrà pieno valore legale e sarà spedita in originale a Udine, Roma, Milano, Bologna, Torino, Genova, Monza, Modena, Savona, Venezia, Como, Brescia, Salerno, Bergamo, Varese, Ancona, Verona, Ravenna, Padova, etc..

Domande frequenti sulle traduzioni legalizzate

Come si ottiene la traduzione legalizzata?

Per apporre l’apostille il traduttore deposita in Procura della Repubblica il plico di traduzione giurata. Il Procuratore verificherà la firma apposta in sede di asseverazione e i funzionari preposti apporranno il timbro a certificazione sul retro del plico.
Ci occupiamo noi di tutta la pratica e consegnamo a tutti i nostri clienti i documenti finali completi.

Quando serve la traduzione legalizzata?

Per la presentazione presso enti, amministrazioni pubbliche o uffici statali esteri è necessario oltre all’asseverazione procedere alla legalizzazione della traduzione.
Essa si chiama apostille per i Paesi aderenti alla Convenzione dell’Aja, o legalizzazione per gli altri paesi: consiste nella autentica della firma del Funzionario Giudiziale che ha firmato il verbale di asseverazione.
E’ necessaria, ad esempio, per i documenti di richiesta di Visto, per i documenti a fine matrimonio e per i documenti per l’iscrizione ad Albi professionali esteri.

Quali sono le tempistiche della legalizzazione?

L’ufficio Legalizzazioni della Procura richiede circa 2 giorni lavorativi per apporre la necessaria legalizzazione.
Ad esempio, in città più congestionate, come Roma, sono necessari 7 giorni.

In base a 39 valutazioni
ANNA VALCARENGHI
ANNA VALCARENGHI
2023-01-27
Rapidissimi. E molto puntuali nella comunicazione.
azzurra tento
azzurra tento
2022-11-24
Contattati per una traduzione di un passaporto di un cavallo. Veramente professionali e veloci nelle richieste. Consiglio vivamente, ottima esperienza.
svajune lapasinskaite in primavera
svajune lapasinskaite in primavera
2022-11-23
ECCELENTE !
Nik0l3 _5
Nik0l3 _5
2022-11-16
Servizio impeccabile. Assistenza costante e disponibile con continua comunicazione dei vari passaggi. In meno di una settimana ho ricevuto traduzione e asseverazione del documento!
SFChannel
SFChannel
2022-10-11
Excellent service, will definitely use it again when I need to get a translated documents 👍
Jody Livo
Jody Livo
2022-09-15
Ottima esperienza, molto professionali e preparati. Hanno risposto subito per preventivi e per chiarire dubbi, e hanno svolto il lavoro velocemente e con precisione. Vivamente consigliato!
Francesco Cerutti
Francesco Cerutti
2022-09-12
Ottime traduzioni. Professionali e svolte con precisione e cura! Ottimo anche il prezzo!!!
sofia nuvoloni
sofia nuvoloni
2022-08-29
Ottimo servizio e massima gentilezza. La consiglio vivamente, 10 su 10!
bibo spera
bibo spera
2022-06-10
Servizio eccellente: gentilezza, serieta', precisione, velocita'!!!! Mi rivolgerò di nuovo a Traduzione.it!!
maria vittoria cacciola
maria vittoria cacciola
2022-05-13
Mi sono rivolta per la traduzione giurata di un testamento americano e relativa apostilla, la mia esperienza è stata, sinceramente, ottima. Li ho trovati sul web e sono sicuramente economici (o quantomeno nella media/bassa), veloci, efficienti, risolvono qualsiasi problema e rispondono alle esigenze che possono insorgere durante l'affidamento dell'incarico. Consigliatissimo.