Traduzioni Certificate

Traduzioni certificate ed autenticate

La pratica che conferisce valore legale secondo la vigente normativa italiana è l’asseverazione; la perizia giurata o asseverata si ha quando il traduttore si reca in tribunale e tramite il verbale di giuramento e l’apposizione di marche da bollo conferisce valore legale alla traduzione.

Sempre più spesso gli Enti esteri e le Autorità richiedono ai nostri clienti le semplici traduzioni certificate, adattando la loro esigenza a quella che è la normativa vigente nel Paese estero (dove non esistono ad esempio le marche da bollo). Abituati al fatto che all’estero i traduttori possono autocertificare le proprie traduzioni, essendo categoria riconosciuta, non esigono che la traduzione certificata presenti bolli nè timbri del tribunale.

Le autorità estere sovente chiedono che la certified translation sia accompagnata da una dichiarazione del traduttore o dell’agenzia, che indichi i propri dati anagrafici e di contatto e confermi di aver svolto la traduzione al meglio delle proprie capacità e rispettando il testo di partenza.

La nostra agenzia rilascia ogni settimana numerose traduzioni certificate, impaginando la traduzione sulla carta intestata di agenzia e allegando la autocertificazione del traduttore che ha svolto il lavoro.

La traduzione autenticata (o certificata) implica, vista la sua importanza spesso fondamentale, una cura e una competenza fuori dal comune. Traduzione.it utilizza solo i migliori traduttori con esperienze di studi giuridici, garantendo ai suoi clienti il miglior risultato possibile.

 

Traduzione di certificati di laurea, titoli di studio, certificati anagrafici e medici.

La traduzione di documenti legali viene talvolta erroneamente confusa con la legalizzazione. Per una traduzione con valore legale il documento risultante da essa deve conservare il proprio valore giuridico, seppur convertito in una nuova lingua.

Il linguaggio e la terminologia specifici di questo ambito si rifanno ad una glossario molto preciso che il nostro traduttore certificato conosce e sa padroneggiare. I nostri collaboratori sono consapevoli della crucialità dell’esito del lavoro ed operano utilizzando memorie di traduzione, glossari e dizionari tecnici del settore.

La traduzione certificata si completa in Tribunale con il giuramento di rito del traduttore, che compie così l’asseverazione. La legalizzazione ulteriore della traduzione implica un passo aggiuntivo, necessario in caso la traduzione giurata debba essere presentata all’estero. In questa evenienza bisogna legalizzare il documento rivolgendosi alla Procura della Repubblica dello stesso Tribunale ove è stato asseverato. Un timbro certificherà il valore legale di chi ha siglato il testo

Noi ci occupiamo di entrambe le pratiche, fornendo ai nostri clienti ogni giorno la loro traduzione completa, con valore legale, e pronta all’uso.

Lingue disponibili

Effettuiamo con professionalità traduzioni certificate in:

italiano, francese, inglese, tedesco, spagnolo, portoghese, olandese, polacco, russo, rumeno, greco, turco, arabo, giapponese e cinese. L’agenzia può inoltre, su espressa richiesta, tradurre in altri idiomi non presenti in questa lista, garantendo al cliente una copertura totale delle sue necessità.

Richiedi un preventivo gratuito

Numero Verde: 800.126.782Assistenza telefonica gratuita con orario 9:00-13:00 / 14:00-18:00

A tutti i nuovi clienti uno sconto del 20%





Carica file...




Problemi col form? preventivo@traduzione.it